/ / /

19 Ottobre 2016 | di

Manovra, Travaglio: “Governo strizza l’occhio all’evasione in ogni modo”. “Equitalia? Finta abolizione”

“Quando vogliono fregare meglio la gente usano una parola inglese, Voluntary Disclosure, che suona meglio, come il Jobs Act” è il giudizio del direttore de Il Fatto Quotidiano Marco Travaglio, ospite a 8 e mezzo (La7) dopo che il ministro all’economia Carlo Padoan ha dichiarato che non c’è nessun condono nella manovra economica del governo Renzi: ” Questo governo strizza gli occhi all’evasione fiscale in tutti i modi – continua Travaglio, che aggiunge – e completa adesso l’opera con una operazione condonistica che creerà altre aspettative di condono portando meno soldi allo stato perchè i cittadini aspetteranno il prossimo condono. E’ l’effetto placebo creato dai condoni che sono diseducativi e crominogeni perchè incentivano la delinquenza. E’ tragico avere un presidente del consiglio perennemente in campagna elettorale attraverso bonus e regali come il Marchese del Grillo che lancia soldi dalla finestra senza nessuna scossa all’economia” e su Equitalia conclude: “Non c’è nessuna abolizione, è un inganno per i cittadini. Le regole d’ingaggio negli ultimi due anni sono state date dal governo renzi, quindi adesso che dice che sono dei vampiri c’ho piacere, ma sono state regole sue”

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×