/ /

Media & regime
12 Settembre 2016 | di

Raggi, Gomez: ‘La falsa notizia sull’attacco dell’Osservatore Romano? Una porcata’

“La falsa notizia nelle agenzie de l’Osservatore Romano contro la giunta Raggi è stata una porcata”. E’ il duro commento di Peter Gomez, direttore de ilfattoquotidiano.it, a ‘Coffee Break‘ su La7 dopo che l’informazione non veritiera diffusa dalle agenzie sulla presa di posizione del Vaticano sul sindaco della Capitale Virginia Raggi. “C’è stata una campagna stampa singolare ed io sono stato protagonista indiretto della falsa notizia delle critiche del Vaticano alla giunta capitolina. Noi non abbiamo l’abbonamento all’Osservatore Romano quindi ci fidiamo” spiega il giornalista. Poi continua: “La mattina dopo mi accorgo che l’articolo era sul maltempo. Tutti i maggiori quotidiani hanno questa notizia d’apertura sulla prima pagina, e mi rifiuto di credere che non avessero visto quell’articolo. Io mi sono corretto immediatamente – precisa Gomez – e i direttori di quei giornali si dovrebbero guardare allo specchio compresi i colleghi del cdr. Fermo restando le critiche ai 5stelle – conclude – non possiamo chiedere agli altri di scusarsi se non ci scusiamo noi nei giornali”

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×