/ /

Ambiente & Veleni
19 Agosto 2016 | di

Ancona, abbandonate 20 tonnellate di amianto a ridosso del Parco del Conero

Venti tonnellate di lastre di amianto abbandonate a margine del Parco del Conero sono state sequestrate dagli agenti del Corpo forestale dello Stato, in un’area rurale di proprietà di Autostrade per l’Italia nella zona industriale di Numana, nei pressi di un fosso di scolo, nascoste nella vegetazione. Le analisi dell’Arpam “hanno accertato che si tratta di un ingente quantitativo di amianto del tipo crisotilo, dannosissimo per la salute umana e per l’ambiente, anche perché le lastre erano usurate e le fibre avevano già contaminato il terreno”. In base al Codice dell’Ambiente, la procura della Repubblica di Ancona ha aperto un fascicolo di indagine a carico di ignoti per i reati di abbandono e gestione non autorizzata di rifiuti pericolosi. Sul terreno contaminato è in corso la bonifica a cura della Società Autostrade “che si è fatta carico anche delle spese per la rimozione del carico”. Se verranno individuati, i responsabili dell’inquinamento rischiano una condanna da sei mesi a due anni di reclusione e un’ammenda fra 2.600 e 26.000 euro

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×