/ /

Politica & Palazzo
17 Giugno 2016 | di

Foto di Salvini in moschea, il capo della Lega: “Poveretti. Non chiedevo voti, ma legalità”

Il segretario della Lega Nord Matteo Salvini commenta il post di Davide Piccardo, rappresentante del Caim (una delle comunità islamiche di Milano) che su Facebook ha pubblicato una foto che ritrae il segretario del Carroccio mentre, da consigliere comunale, era in visita ad una moschea di Milano, criticandolo per la mancanza di coerenza: “Ora non vuole le moschee, ma una volta veniva a chiedere i voti. Salvini contrattacca: “Sono dei poveretti, uno che pubblica una foto di 15 o 20 anni fa. Dove ero stato invitato, non è l’unica moschea che ho visitato, dove non sono andato a chiedere voti ma legalità. Evidentemente hanno paura che venga fuori che l’estremismo islamico entra in consiglio comunale grazie a loro”  di Alessandro Madron

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×