/ /

Cronaca
7 Maggio 2016 | di

Roma, migliaia al corteo ‘Stop Ttip’: “Le persone prima dei profitti”

Al grido di ‘Baroni del mondo, abbiam toccato il fondo’ e sotto lo slogan ‘Le persone prima dei profitti‘, migliaia di persone (gli organizzatori parlano di 30mila) stanno partecipando alla manifestazione ‘Stop Ttip‘ che è partita in piazza della Repubblica a Roma. Al corteo contro il trattato di libero scambio tra Unione Europea e Stati Uniti sono arrivati da più parti d’Italia. Come le due donne che raccontano ai nostri microfoni di essere venute dal Veneto e dalla Puglia. Oltre ai comitati ‘Stop Ttip’, tantissime associazioni, movimenti e organizzazioni sindacali. Non sono mancate le accuse al governo. “Il governo Renzi è il più incredibilmente allineato all’accordo Ttip – ha detto Marco Bersani, tra i coordinatori della campagna “Stop-Ttip” – e ha un’idea di economia e di società totalmente obsoleta e antiquata”. “E’ ora di una posizione chiara del nostro governo”, ha detto Federica Ferrario, responsabile Campagna Agricoltura Sostenibile e Progetti Speciali di Greenpeace. (Noemi La Barbera/alaNEWS)

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×