/ /

Economia & Lobby
1 Maggio 2016 | di

Milano, nasce Cariplo Factory: nuovo polo delle start up. “Per i giovani 10mila posti di lavoro in tre anni”

Negli spazi della ex Ansaldo di via Bergognone, a Milano, la Fondazione Cariplo insieme a Microsoft, Terna, Fastweb e Novartis hanno presentato Cariplo Factory, un polo dell’innovazione tra profit e non profit. Un investimento di dieci milioni di euro per offrire un tetto alle start up dei settori più disparati: dalla cultura all’Ict. Obiettivo: 10mila posti di lavoro in tre anni e la riqualificazione di un altro pezzo di archeologia industriale, grazie all’accordo con il Comune. “Sono importanti questi luoghi – dice Cristina Tajani, assessore al Lavoro per il Comune di Milano – perché le statistiche ci dicono che sono le giovani start up a generare poi i posti di lavoro e fatturato”. Secondo Carlo Mango, il responsabile della ricerca scientifica per Fondazione Cariplo “il valore aggiunto sta nella forte partnership creata con aziende solide e già fortemente radicate sul mercato”. I manager plaudono iniziativa, ma invitano a puntare sulla qualità dell’opera: “Se nei prossimi anni i nostri giovani non saranno al passo coi tempi e con le tecnologie perderanno il treno di almeno un milione di posti di lavoro nel digitale”, avverte l’ad Ad Fastweb Alberto Calcagno. “E’ un’esperienza innovativa – conferma Carlo Purassanta, ad Microsoft Italia – che sfrutta le capacità che possono essere messe in campo nel nostro Paese”

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×