/ /

Ambiente & Veleni
4 Aprile 2016 | di

Trivelle, 12 artisti con Greenpeace per il Sì al referendum: Pelù, Noemi, Santamaria, Germano, Insinna…

Dodici artisti, un video, un voto: sì. E’ l’idea di Greenpeace con la regia di Chiara Agnello per sostenere il al referendum del 17 aprile sulle trivelle. “Sì per dire No” all’estrazione di petrolio e gas nei mari italiani, dunque. A ‘metterci la faccia’ sono Claudia Gerini, Claudio Santamaria, Flavio Insinna, Nino Frassica con Elio Germano, Ficarra e Picone, Noemi, Piero Pelù, Isabella Ragonese, Pietro Sermonti e Valeria Golino, che apre il video: “Io il 17 aprile ho un appuntamento speciale…”. “Il contributo di questi generosi artisti è decisivo per bucare la cappa di silenzio che si è voluta far cadere sul referendum – spiega Andrea Boraschi, responsabile della campagna Energia e Clima di Greenpeace – Partecipare al voto è un atto di responsabilità democratica, per difendere il mare, una delle più grandi risorse di cui dispone l’Italia”

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×