/ / /

Uomo da Marciapiede
2 Febbraio 2016 | di

Elezioni Roma 2016, Roberto Giachetti può farcela? Vox e sondaggio di Piero Ricca

Roberto Giachetti ci prova: è uno dei candidati Pd a sindaco di Roma alle primarie del centrosinistra, con il placet del presidente del consiglio Matteo Renzi. Una sfida però tutt’altro che facile. Siamo andati in strada ad ascoltare le prime impressioni dei cittadini della Capitale. “La persona è valida, ma non voterò mai per il Pd“, è la risposta di molti. “Serve una rottura, voterò M5S chiunque sia il candidato”, dichiarano altri. Ma, tra elettori già pronti a sostenere Alfio Marchini e altri desiderosi di una candidatura di Giorgia Meloni, c’è anche chi si dichiara a favore di Giachetti: “Un politico onesto, di esperienza, dotato di grande carica ideale, che fa sperare in un recupero del Pd”. L’ex radicale e ora renziano Giachetti piace molto anche a Marco Pannella, che incontriamo per caso davanti a un bar. “Lo voterò a occhi chiusi, perché la storia di una persona è il suo programma“. E voi che ne dite? Giachetti vi sembra in grado di far recuperare consenso al Pd fino a vincere le elezioni comunali di Roma? Dite la vostra nei commenti e votate la risposta che vi convince di più
(riprese e montaggio di Mauro Episcopo)

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×