/ /

Politica & Palazzo
15 Dicembre 2015 | di

Boschi, Travaglio vs Romano: “Conflitto d’interessi? C’è e finiscila di fare il trombettiere del renzismo”

Il direttore de Il Fatto Quotidiano, Marco Travaglio, risponde a ‘Tagadà’ (La7) sulla mozione di sfiducia presentata alla Camera dal M5S alla ministra Maria Elena Boschi (Pd): “Al Senato non avrebbero i numeri. Al Governo c’è un gigantesco imbarazzo” poi aggiunge incalzato da Andrea Romano (parlamentare Pd): “Penso che il conflitto d’interessi ci sia. Abbiamo riso a crepapelle nel 2003 quando Berlusconi fece il decreto salva Rete4 e per non incappare nel conflitto d’interessi uscì dalla stanza del Consiglio dei Ministri mentre i suoi amici ministri, facevano il decreto che lui aveva ordinato di fare. Possiamo quindi pensare che la Boschi si sottrae al conflitto d’interessi uscendo dal Consiglio dei ministri per ben due volte mentre si decreta il salvataggio di alcune banche tra cui Banca Etrutria. Smettiamo di ridere perché ad uscire dal Consiglio di ministri è oggi la Boschi e non Berlusconi o continuiamo a ridere?”

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×