/ /

Terza pagina
30 Ottobre 2015 | di

Via Lattea, scoperta nuova componente: nel cuore ci sono stelle ‘appena’ nascoste da nube di polvere

Un’equipe di astronomi dell’osservatorio del Paranal (Cile) gestito dall’Eso (European Southern Observatory) ha scoperto una nuova componente localizzata al centro della Via Lattea. Evento avvenuto nel corso del programma di ricerca “Vista Variables in the Vía Láctea” che ha come obiettivo quello di mappare le stelle variabili, appartenenti alla classe cefeidi, attraverso il telescopio a infrarossi VISTA. La caratteristica principale di queste stelle, al contrario del Sole, è quella di variare la propria luminosità ciclicamente: espandendosi e contraendosi in un determinato lasso di tempo tramite il quale è possibile misurare la distanza e stimare l’età della stella. Di queste cefeidi ne sono state individuate ben 655 di cui 35 molto più giovani (dai 25 milioni ai 100 milioni di anni), appartenenti alla tipologia I, dette anche cefeidi classiche. Gli scienziati non si aspettavano di trovare delle stelle così giovani nella parte più antica della Via Lattea. Infatti, prima di oggi si pensava che il rigonfiamento centrale della galassia fosse composto da un gran numero di stelle antiche. Alla luce di questi sorprendenti risultati è stato possibile ipotizzare un sistema di rifornimento di nuove stelle, nel centro della galassia, avvenuto almeno negli ultimi 100 anni. Prima di oggi, non è stato possibile osservare questa nuova componente di cefeidi classiche a causa di una spessa coltre di nubi di polvere che circonda le regioni centrali della Via Lattea e che non lascia passare nulla ad eccezione delle radiazioni infrarosse
(video tratto dal canale youtube Eso)

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×