/ / /

27 Ottobre 2015 | di

Crozza: “Oms su carne cancerogena come il fumo? C’è gente che ha paura del wurstel passivo”

Copertina di Maurizio Crozza, che apre la nuova puntata di Dimartedì (La7), soffermandosi dapprima su Ignazio Marino: “Lui è stato completamente sfiduciato dal Pd e i suoi consiglieri si dimettono. Come pensa di restare Marino? Si fa uno Stato a parte? Così abbiamo all’interno dell’Italia Stato del Vaticano, San Marino e Marino? In queste ore tra Renzi e Marino c’è quel bel sentimento di fiducia che c’è tra Valentino Rossi e Marquez. Renzi ha dato un calcio a Marino, ma purtroppo l’hanno visto”. E aggiunge: “Nel Pd un po’ tutti si sono schierati: Renzi ha telefonato a Rossi, Cuperlo ha chiamato Marquez e Fassina, che non ha capito una mazza, ha chiamato Max Biaggi. Landini invece ha chiamato Giacomo Agostini“. Il comico imita il segretario della Fiom, ospite in studio, e continua: “Renzi questa settimana è in viaggio in Sud America per il famoso “Gran premier”. Ieri in Perù ha detto che in una settimana, grazie alla tecnologia, ha scoperto 220mila evasori fiscali con un click. Hanno riso tutti, anche gli evasori, qui in Italia, mentre pagavano l’idraulico e il giardiniere con 3mila euro in contanti. Chi ha riso un po’ meno è la direttrice dell’Agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi“. E prosegue: “Secondo la Orlandi, è colpa del governo se l’Agenzia delle Entrate sta morendo. Il governo che ammazza l’Agenzia delle Entrate è come Sherlock Holmes che, durante le indagini, ammazza con una pugnalata Watson. Figurati se Renzi vuol far fuori l’Agenzia delle Entrate. No, a ‘sto punto vuol far fuori proprio la Orlandi, probabilmente col metodo Marino. Solo che la Orlandi gli scontrini ce li ha tutti: anche quelli di Renzi“. Crozza poi si sofferma sul rapporto dell’Oms: “L’oms ha dichiarato che le carni lavorate sono cancerogene e ha paragonato i wurstel alle sigarette e all’amianto. Alla Merkel non ne va bene una. Adesso dopo le Volkswagen, dovrà richiamare milioni di wurstel. Ora sta crescendo il panico. C’è gente così in paranoia che ha paura del wurstel passivo. Fra un po’ faranno le salsicce elettroniche“. Il comico poi menziona l’europarlamentare leghista Buonanno: “Ha mostrato una pistola in diretta tv e ha annunciato “bonus-pistola”: 250 € di incentivi per comprare un’arma. Ma chi saranno i primi a comprarsi un’arma? I ladri. Bella idea. E quando tutti avranno una pistola, Buonanno si inventerà il “bonus-mitragliatrice”, e poi il “bonus-cannone”, e poi il “bonus-portaerei”. E porta via i coglioni, Buonanno. Parafrasando Einstein sulla guerra: ‘Io non so con che armi combatteremo la Terza Guerra Mondiale, ma so con certezza che la Quarta la farà scoppiare Buonanno’

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×