/ /

Sport & miliardi
26 Ottobre 2015 | di

Valentino Rossi vs Marc Marquez: “Bella gara”. “Bel calcio”. Ma è mistero sugli insulti

“Bastardo”. Così Valentino Rossi, secondo la stampa spagnola, si sarebbe rivolto a Marc Marquez dopo l’episodio avvenuto durante il Gp di Malesia. Il Dottore e lo spagnolo si sono incrociati negli uffici della direzione corsa, dopo il contatto e la caduta di Marquez durante la gara di Sepang. Di appurato, come evidenziato dal video dell’emittente spagnola Cuatro, al momento c’è solo uno scambio di battute ad alta tensione: “Gran gara, eh“, ha detto Rossi al pilota della Honda. “Bel calcio“, gli ha risposto Marquez. Altri presunti dettagli sono ora forniti da Marca, quotidiano sportivo spagnolo. Che smentisce le voci secondo cui Marquez si sarebbe messo a urlare davanti ai giudici della direzione corsa, e sostiene invece che Rossi avrebbe rivolto “gravi insulti” a Marquez, chiamandolo tra l’altro “bastardo”. Con Rossi c’erano Lin Jarvis e Massimo Meregalli della Yamaha mentre lo spagnolo era accompagnato dal suo manager Emilio Alzamora e dal direttore della Honda, Livio Suppo. Sarebbero stati loro, sempre secondo Marca, a intervenire per cercare di calmare le acque fra i due piloti. Davanti a taccuini e microfoni, né Rossi né Marquez sono scesi nel dettaglio del loro incontro ravvicinato a Sepang: “Gli ho detto solo quello che penso di lui”, ha detto Rossi. “Preferisco non dire ciò che mi ha detto perché è stato molto sgradevole”, si è limitato a dire Marquez

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×