/ /

Mondo
12 Ottobre 2015 | di

“Non fate come loro”: l’appello delle famiglie di due giovani morti in un incidente. Il video dello schianto

Un video, ripreso con il cellulare da una delle due vittime, mostra gli ultimi istanti di vita di due giovani inglesi, morti lo scorso aprile, in seguito ad un incidente stradale. Kyle Careford, 20, senza patente né assicurazione era alla guida della Renault Clio del ventunenne Michael Owen. I due procedevano ad una velocità molto elevata (circa 150 km/h) ed erano sotto l’effetto di droghe ed alcol. Mix che li ha mandati a sbattere contro il muro di una chiesa situata lungo una strada di campagna di Crowborough nell’East Sussex (Inghilterra). La pubblicazione del video, avvenuta solo oggi a distanza di mesi, è stata voluta fortemente dalle famiglie dei due giovani come forma di prevenzione verso questo tipo di incidenti stradali

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×