/ /

Sport & miliardi
6 Ottobre 2015 | di

Carolina Kostner, la felicità della pattinatrice: “Gare mi mancano. Ho sbagliato, ma in buona fede”

“E’ il primo giorno in cui il mio cuore e la mia anima si sentono alleggerite”. Carolina Kostner racconta così il suo primo giorno dopo l”accordo tra Wada e Coni che le permetterà di tornare alle gare dal primo gennaio 2016. La pattinatrice altoatesina era stata squalificata perché nel 2012 aiutò l’allora fidanzato Alex Schwarzer, campione olimpico di marcia, a saltare un controllo antidoping. La Kostner, nella conferenza stampa, è tornata anche sull’episodio: “Ho fatto un errore: lo riconosco. Sono consapevole di averlo commesso. Sono convinta, comunque, di averlo fatto in buona fede”. Un pensiero lo ha dedicato anche al suo ex fidanzato: “Auguro ad Alex che questa vicenda finisca anche per lui e che possa tornare ad allenarsi serenamente”. La Kostner dopo aver dichiarato di voler combattere il doping, ha parlato del suo futuro agonistico: “Non ho ancora un piano esatto di gare, ci penserò nelle prossime settimane con il mio staff. Penso anche a un’eventuale Olimpiade, anche se bisogna rimanere realisti”

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×