/ /

Mondo
3 Ottobre 2015 | di

Melbourne, “hai parlato male di me su Facebook”: rissa tra due donne sulla metro. Una delle due è incinta

Un’incredibile rissa ha coinvolto due donne su un vagone della metropolitana della linea Hurstbridge di Melbourne. Tutto nell’indifferenza degli altri passeggeri. Una delle due donne è, infatti, incinta di 5 mesi, così come si sente nei dialoghi. E questo non è servito a impedirle di ricevere calci, pugni e urla dall’altra donna che sfogo contro di lei una rabbia sconvelgente. Il motivo? Sembrerebbe per un post scritto su Facebook dalla donna incinta a proposito del figlio dell’altra mamma. Le donne, poi, si accusano di fare uso di droga fino a quando la ragazza incinta tira su la maglia per far vedere che le botte ricevute “stanno facendo male” al piccolo che ha in pancia
(video tratto dalla pafina Fb di Simone Nicholson)

 

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×