/ /

Cronaca
22 Settembre 2015 | di

Baby gang, polizia filma pestaggio a sangue: è il rito di affiliazione dei Barrio 18

La Squadra mobile di Milano ha portato a segno un’operazione contro le gang di latinos che ha visto finire in carcere per associazione a delinquere 14 giovani sudamericani. La banda, denominata Barrio 18, è ritenuta responsabile di numerosi reati e della gestione di un vasto giro di droga ed era caratterizzata da un codice di obbedienza applicato con la violenza. Per entrare a farne parte, bisognava sottoporsi a particolari riti di affiliazione costituiti da un pestaggio di gruppo, spedizioni punitive con coltelli, machete e pistole, tatuaggi e graffiti

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×