/ / /

Uomo da Marciapiede
19 Luglio 2015 | di

Legalizzazione marijuana: proposta bipartisan, è la volta buona? Vox e sondaggio

Provare a regolamentare o continuare a punire? In molti paesi del mondo la dottrina proibizionistica in materia di cosiddette “droghe leggere” è ormai superata. In Italia non ancora. Pur con limiti piuttosto severi, una recente proposta di leggesottoscritta da oltre duecento parlamentari di vari schieramenti – è volta a riempire il vuoto e ha riacceso la speranza di chi crede nella “legalizzazione“. Che sia la volta buona? Siamo andati a parlarne di nuovo con i cittadini in strada, ricavandone la sensazione di una crescita della consapevolezza “antiproibizionista”. Tra gli interpellati, le opinioni prevalenti sono quelle di sempre. La contraria: “No, non si può legalizzare perché ogni droga crea dipendenza e fa male alla salute”. La favorevole: “Sarebbe ora di legalizzare almeno la cannabis, è l’unico modo per ridurre il danno sociale e sottrarre il business alle mafie“. E c’è chi propone di regolamentare (e adeguatamente tassare) anche la prostituzione. “Ma ci vorrà molto tempo, il nostro è un paese conservatore”, osserva qualcuno. E voi cosa ne pensate? dite la vostra nei commenti e votando la risposta che vi convince di più  di Piero Ricca, riprese e montaggio Matteo FIacchino

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×