/ /

Piacere quotidiano
21 Giugno 2015 | di

Solstizio d’estate, con gli occhi all’insù a Stonehenge per celebrare l’alba del giorno più lungo

In migliaia, come ogni anno, si sono dati appuntamento attorno ai monoliti di Stonehenge, nell’Inghilterra centrale, per celebrare il solstizio d’estate, il giorno più lungo dell’anno. L’evento ha riunito fedeli della religione pagana e druida, ancora diffusa nel Regno Unito, turisti e curiosi. Le pietre che compongono il monumento megalitico della Piana di Salisbury, sono allineate in corrispondenza del punto in cui il sole sorge nel giorno del solstizio estivo. Il cielo coperto non ha però permesso di vedere perfettamente il sole che si è levato alle 4.51

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×