/ /

Piacere quotidiano
16 Marzo 2015 | di

Tarok, storia dolceamara di un’esodata: il trailer della web-serie

Tarok, una nuova sit-com nata per il web che racconta gli incontri di Assunta (un’esplosiva Rosaria De Cicco), cartomante improvvisata, e i suoi “assistiti”, sul tavolo di cucina della sua casa in affitto a Roma. Assunta è napoletana, separata, con due figli, un maschio di 21 anni e una femmina di 24. La sua vita da ex dipendente delle poste è stata stravolta dalla riforma Fornero, che l’ha resa un’esodata senza stipendio e senza pensione. Per sbarcare il lunario e sostenere per quanto è possibile l’università a Madrid del figlio minore, Assunta dietro consiglio di un’amica esodata (anche lei), impara l’arte dei tarocchi e nonostante la sua poca fede nella chiaroveggenza, riceve clienti di ogni età, sesso ed estrazione sociale per cercare di fare chiarezza sui dubbi esistenziali e profetici di una platea con sempre meno certezze. La vicende raccontate nei sei minuti circa di ogni puntata saranno intercorsi capillarmente da malesseri attuali dell’Italia e dalle difficili condizioni socio- politico-economiche in cui riversa. Un tripudio di comicità e irriverenza dal gusto dolceamaro così come l’arancia siciliana da cui prende il titolo. Ad impersonare la protagonista sarà la bravissima Rosaria De Cicco, attrice partenopea che in molti ricorderanno in tv nel programma TeleGaribaldi che l’ha lanciata, o Un Posto al Sole e al cinema in pellicole come Le Fate Ignoranti, La Guerra di Mario, La Kryptonite nella borsa. Sebastiano Somma è invece la “Voce”, una sorta di coscienza alla quale la protagonista accorre durante la lettura delle carte per commentare personaggi e situazioni disparate. La scrittura e la regia sono di Ciro Formisano che ha curato anche le riprese e il montaggio (grafica del trailer di Pierpaolo Balani e Simone Pisani). Su ilfattoquotidiano.it il venerdì a partire dal 27 marzo

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×