/ /

Cronaca
4 Dicembre 2014 | di

Mafia Capitale e appalti in terzo settore, don Ciotti: “Uno schifo”

Dopo l’indagine della procura di Roma su mazzette per pilotare appalti e bandi di gara, anche nel terzo settore, i tre preti di strada, don Luigi Ciotti, don Virginio Colmegna e don Gino Rigoldi commentano la vicenda a margine della cerimonia di conferimento della laurea magistrale ad honorem in Comunicazione pubblica e d’impresa alla Statale di Milano. “Quello che è successo a Roma non mi stupisce. Mi stupisce chi si stupisce”, dice il fondatore di Libera. Don Colmegna pone l’accento sulla “trasparenza dei bilanci” delle società che si occupano dell’assistenza ai più poveri. Mentre don Rigoldi sintetizza l’inchiesta romana così: “E’ una schifezza” di Francesca Martelli 

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×