/ /

Cronaca
14 Ottobre 2014 | di

Alluvione Genova, Grillo contestato da alcuni volontari. Lui ribatte: “Fate spalare Renzi”

Dure contestazioni degli “angeli del fango” contro Beppe Grillo, arrivato a Genova per un sopralluogo nella sua città devastata dall’alluvione. Alcuni volontari, davanti al Museo di Storia Naturale in via Brigate Partigiane, si sono rivolti al leader del Movimento Cinque Stelle dicendogli: “Qui c’è tanto da fare, vieni a spalare”. Poi lo hanno apostrofato con un “vaffa”. Grillo ha risposto: “Siamo dalla stessa parte. Ma vuoi che mi fa paura spalare? Noi stiamo già spalando, i parlamentari sono nei centri a spazzare. Spazzano merda in Parlamento, il fango non gli fa paura. Ma tutti dobbiamo andare a spalare. Fate spalare Renzi”. Poi si è allontanato in motorino. All’inviata di Sky Tg24, Alessandra Del Mondo, che lo ha intercettato all’uscita della sua abitazione nel quartiere di Sant’Ilario, Grillo ha risposto: “Volete intervistarmi? Benissimo. Versate 2.000 euro e sono tutto per voi, poi li giro agli alluvionati. Altrimenti andate a fan…” (Immagini di Tgcom24 e SkyTg24)

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×