/ /

Politica & Palazzo
27 Settembre 2014 | di

Province al voto senza i cittadini: “Non le avevano abolite?” Il Vox di Piero Ricca

Riservate ai già eletti nei consigli comunali, le elezioni per le province e le città metropolitane – in programma da domenica al 12 ottobre – non riscuotono l’interesse dei cittadini. Basta un giro di interviste in strada per averne immediata conferma. Tra coloro che abbiamo interpellato nessuno ha chiare in mente le modalità di elezione e le funzioni istituzionali dei nuovi consigli provinciali e tanto meno del consigli metropolitani. Molti ignorano completamente l’appuntamento elettorale. Alcuni addirittura ritengono che le province siano già state abolite. Altri sono convinti che si tratti di elezioni aperte ai cittadini. Insomma, confusione di idee e assenza di informazione regnano sovrane. E’ forse il caso di un supplemento di riflessione, in nome del principio di rappresentanza, quando si discute di “elezioni di secondo grado” anche per il Senato? di Piero Ricca, riprese di Ricky Farina

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×