/ /

Ambiente & Veleni
22 Settembre 2014 | di

Torino, Bike Pride: ‘La bici fa bene al portafogli, risparmi il 20 per cento al mese’

“Se una città è troppo autocentrica bisogna ripensarla. Abbiamo bisogno di tutte queste auto?”. Marc van Woudenberg è l’ambasciatore olandese della Bicicletta nel mondo, in questi giorni in Italia per sensibilizzarci all’uso delle due ruote. Decine di migliaia di bici hanno invaso Torino. Per il quinto Bike Pride gli organizzatori hanno pensato a un percorso di dieci chilometri ha attraversato al città della Fiat. Gli organizzatori dell’evento hanno deciso di concentrare l’attenzione dei partecipanti al Bike Pride sui costi legati alla mobilità. “Scegliere di usare la bici invece che l’auto per andare al lavoro, riduce del 15-20% le spese mensili” dice Fabio Zanchetta, ideatore della pedalata dell”orgoglio del ciclista  di Cosimo Caridi

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×