/ /

Economia & Lobby
8 Agosto 2014 | di

Alitalia-Etihad: le giravolte di Lupi sulla trattativa, tra esuberi e aiuti di Stato

Tutte le dichiarazioni del ministro dei Trasporti Maurizio Lupi sulla lunga trattativa che ha portato alla firma dell’accordo tra Etihad e Alitalia. Prese di posizione, notizie, impegni e date spesso contraddette dalla realtà dei fatti e superate dall’evoluzione della vicenda. Così i termini per la conclusione della trattativa che slittano di settimana in settimana e di mese in mese, dal 31 marzo all’8 di agosto. Stessa sorte per l’influenza del Governo nella trattativa. L’8 aprile 2014, giusto per citare un esempio, Lupi diceva che “Alitalia ed Etihad sono due compagnie private, il Governo non può intervenire in questa trattativa”. Appena un mese più tardi, l’8 maggio, si scopre che il Governo Italiano è in campo per “favorire l’accordo“, con un incontro tra il ministro degli Esteri degli Emirati Arabi e il premier Matteo Renzi e il ministro degli Esteri Federica Mogherini. Ma le incongruenze tra le aspettative del ministro Lupi e l’effettivo intreccio della saga, continuano  di Gisella Ruccia

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×