/ /

Cronaca
8 Luglio 2014 | di

Sbarchi, Alfano: ‘Presto Frontex al posto di Mare Nostrum’. Ma il commissario Ue frena

“Lavoriamo per un subentro: l’operazione Frontex al posto di Mare Nostrum. Questo è l’obiettivo e spero sia raggiunto il più presto possibile”. Lo ha spiegato il ministro dell’Interno Angelino Alfano in conferenza stampa durante l’incontro informale dei ministri degli interni dell’Ue svoltosi a Milano. Ma il commissario Ue agli Affari Interni, Anna Cecilia Malmstrom, ha subito frenato gli entusiasmi: “L’operazione Mare Nostrum è vasta e costosa e Frontex è una piccola agenzia e non può subentrargli, almeno per ora. Domani – ha spiegato – avremo bisogno di più assetts dagli Stati membri“. Ha poi concluso: “Una volta che sapremo in modo più preciso cosa serve, dobbiamo andare dagli Stati. Non abbiamo i mezzi per sostituirci a meno che tutti non contribuiscano”  di Alessandro Madron

 

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×