/ /

Diritti
23 Giugno 2014 | di

Milano, un muro contro la violenza sulle donne. Organizzatrici: “Al Nord più omertà”

Si è tenuta a Milano la prima edizione di “Wall of dolls”, il muro delle donne, eretto contro violenzafemminicidi. Su una parete dalla ‘Casa dei diritti’, in via De Amicis 2, sono state appese centinaia di bambole. “Sono il simbolo della femminilità, ma anche della lotta contro le violenze su noi donne” ha detto Jo Squillo, tra le organizzatrici dell’iniziativa. Rosaria Iardino dell’associazione ‘Donne in rete’ nonché consigliere comunale a Milano ha spiegato che “sono oltre 400 le violenze registrate sulle donne e denunciate nel capoluogo lombardo nel 2013”. Un dato in diminuzione ma che preoccupa, “tenendo conto – ha aggiunto – che qui al Nord l’omertà su questo tipo di reati sembra maggiore”. Presente anche Valentina Pizsalis che alcuni anni fa subì una tremenda violenza da parte del marito che le diede fuoco cospargendola di liquido infiammabile: “Ben vengano – ha detto – iniziative come queste, perché siamo in un momento in cui le violenze sulle donne stanno pericolosamente aumentando”  di Fabio Abati

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×