/ / / /

Elezioni Amministrative 2014
9 Giugno 2014 | di

Ballottaggi, il M5S vince a Livorno. Il neo sindaco Nogarin: “Colpo al cuore del Pd”

“E’un colpo al cuore del Partito Democratico”. Così esordisce Filippo Nogarin a pochi minuti dal raggiungimento di un traguardo storico: aver espugnato quello che da più di 60 anni è un indistruttibile feudo della sinistra, Livorno, diventando il primo sindaco a del Movimento Cinque Stelle. Nogarin, ingegnere aerospaziale di Castiglioncello, accolto tra cori e caroselli di motorini festanti annuncia che “ne vedremo delle belle” e non manca di ricordare che, dopo aver battuto un Pd “che non rappresenta più gli ideali di sinistra”, c’è da tirare fuori la città da una “crisi epocale”. Intanto Alessandro Cosimi, il sindaco uscente del Pd, si augura che il primo cittadino “possa fare meglio di noi”, mentre Marco Ruggeri, il candidato sindaco perdente, ammette: “La responsabilità della sconfitta è solo mia”  di Max Brod

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×