/ /

Politica & Palazzo
3 Giugno 2014 | di

Riforma Senato, Finocchiaro: “Troveremo accordo”. Ma la minoranza Pd resiste

Scade questa sera il termine ultimo per presentare in commissione Affari Costituzionali gli emendamenti al disegno di legge costituzionale sulla riforma del Senato, ma il nodo principale resta l’elezione dei senatori. Da una parte la proposta sostenuta dalla minoranza democratica, 5 Stelle, Forza Italia e Lega Nord che punta all’elezione diretta, dall’altra il modello francese che affida la scelta a consiglieri comunali e regionali e ai deputati. “Ci può giurare, troveremo un accordo fra le due posizioni”, promette da Roma la senatrice Anna Finocchiaro (Pd) presidente della Prima Commissione. “Credo che la minoranza del Pd che ha sostenuto il ddl Chiti accetterà il sistema elettivo indiretto”, afferma il senatore Miguel Gotor (Pd) che ha proposto la formula alla francese. Dichiarazioni che contraddicono l’opinione del collega Corradino Mineo: “Se al Senato di domani saranno affidati compiti fondamentali come l’elezione del Presidente della Repubblica, è imprenscindibile una legittimazione popolare diretta”  di Annalisa Ausilio

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×