/ /

Terza pagina
17 Maggio 2014 | di

Teatro, ‘O cu nui o cu iddi’ in scena la tragedia di Maria uccisa dalla ‘ndrangheta

‘O cu nui o cu iddi – la vera storia di Maria Concetta Cacciola, uccisa dalla ‘ndrangheta’. Va in scena (Teatro Italia il 18 maggio a Roma) la storia della testimone di giustizia morta il 20 agosto del 2011 dopo un drammatico percorso di collaborazione con i magistrati calabresi. Le sue rivelazioni hanno contribuito a scoperchiare intrecci e affari delle cosche Bellocco-Cacciola e Pesce. La ragazza, 31 anni, morì dopo aver ingerito dell’acido muriatico. Una donna e una madre che non si era voluta piegate alle pressioni terribili della famiglia che la volevano indurre a ritrattare tutto. In scena saranno trasmessi anche alcuni stralci delle intercettazioni originali che sono entrate nei vari processi e immagini inedite. Lo spettacolo è scritto da Malitalia, cura e regia di Enrico Fierro e Laura Aprati, recitazione di Alice Valente Visco; collaborazione di Angela Corica e Francesco Perrella, musiche di Paolo Damiani. Teatro Italia di via Bari 18 a Roma, in scena il 18 maggio alle 17 (montaggio e riprese Paolo Dimalio e Samuele Orini)

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×