/ /

Politica & Palazzo
7 Maggio 2014 | di

M5S presenta la sua legge elettorale, Crimi: “Testo elaborato in Rete. Fatto storico”

Il M5S presenta la legge elettorale scritta con la Rete, in una conferenza stampa alla Camera. Il ddl depositato a Montecitorio, frutto di otto consultazioni che hanno raccolto circa 220mila voti, si incentra sul sistema proporzionale (senza alcun premio di maggioranza), il ripristino delle preferenze, la suddivisione del territorio nazionale in circoscrizioni (sulle orme del modello spagnolo) e la soglia di sbarramento al 5%. La vera novità è l’introduzione della preferenza negativa: l’elettore può “cancellare” un candidato della lista votata, infliggendo la penalizzazione di un decimo di voto a quella stessa lista (arrivati a dieci penalità, scatta la cancellazione di un voto alla lista. “Con questo sistema che può entrare in vigore domani mattina –  assicura Danilo Toninelli – mai più impresentabili e mafiosi in Parlamento e l’eletto dipenderà dall’elettore”  di Manolo Lanaro

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×