/ /

16 Marzo 2014 | di

La colonna sonora della settimana, Marco Mengoni sceglie la sua “Spari nel deserto”

Per la colonna sonora de il Fatto Quotidiano di lunedì 17 marzo, Marco Mengoni sceglie il suo singolo “Spari nel deserto“. “E’ la canzone – spiega – che ho avuto il piacere e l’onore di firmare insieme a Ivano Fossati. Uno dei più grandi cantautori della nostra musica, un uomo e un artista che stimo come nessuno. Ho curato l’arrangiamento del brano in studio, glielo ho mandato e quando mi ha chiamato per dirmi se gli piaceva, tremavo per l’emozione. Il suo ok a procedere con tanto di complimenti sono state una delle più grosse soddisfazioni professionali della mia vita. Stavo cominciando un nuovo percorso, un nuovo progetto con un team di persone intorno a me completamente nuovo e ho preso il suo apprezzamento come un segno che la strada che avevo intrapreso era giusta. Oggi, a un anno di distanza, lo voglio ringraziare ancora per la sua generosità, per il suo affetto e per il grande talento che mi ha regalato”  (a cura di Martina Castigliani)

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×