/ /

Politica & Palazzo
11 Marzo 2014 | di

Legge elettorale, Zampa (Pd): “Voto segreto? Serve a tirare delle trappole”

Dopo aver denunciato per prima su Twittter la presenza di franchi tiratori all’interno del Partito democratico (“Mancano i voti nostri”) che hanno affossato il decreto sulle quote rosa, ora la deputata del Pd Sandra Zampa, torna a commentare il caso. “Quello di ieri – spiega – non è il modo di comportarsi. Se non ci sono le condizioni lo si dica lealmente, non ci si tirano delle trappole. Non è un problema del Pd che ieri ha fatto l’ennesima brutta figura: riguarda questa istituzione. Anche chi è contrario alle quote rose e non gli importa niente delle donne – sottolinea Zampa – una cosa l’ha capita: che quando c’è il voto segreto dentro questo Palazzo ci si tirano delle trappole”  di Manolo Lanaro

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×