/ /

Piacere quotidiano
8 Dicembre 2013 | di

Satira, Raimondo: ‘Vi prego censuratemi, altrimenti come faccio il pieno nei palasport’

De Gregorio ha detto di aver ricevuto milioni di euro da Berlusconi, ma il Cavaliere ha smentito: ‘Non sono mai andato a letto con lui'”. Caustico come pochi autori satirici emergenti: ecco Saverio Raimondo, 29 anni. La sua comicità si rifà alla stand-up comedy di tradizione anglosassone, i suoi maestri sono Woody Allen e Lenny Bruce. Per molti considerato l’erede di Daniele Luttazzi, Raimondo, oltre ai servizi di satira politica all’interno della trasmissione di Gianluigi Paragone ‘La Gabbia’ su La7, mette in scena all’Oppio Caffè di Roma a due passi dal Colosseo il suo show “Cocktail Comedy Club” (tre date 4, 11 e 18 dicembre). Sul palco, solo con un microfono, è una raffica di battute, gag e provocazioni. “Abbiamo importato gli hamburger e il rock n’ roll, perché non possiamo importare questo tipo di comicità?”. “Dopo la decadenza di B. è tutto più difficile per noi comici, ma per fortuna la politica italiana è una fonte inesauribile di materiale”. Uno dei suoi bersagli preferiti sono gli attivisti del M5S: “Non sopportano l’ironia e questo rende ancora più stimolante fare satira su di loro”. Unica nota dolente nella sua carriera è l’assenza di censura. “Mi devono censurare altrimenti come faccio a riempire i palasport, fare soldi e vendere i dvd dei miei spettacoli?”  di Annalisa Ausilio

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×