/ / /

In Edicola
10 Ottobre 2013 | di

In edicola sul Fatto dell’11 ottobre: “Anche la Germania ha gli sprechi di Stato”

Le anticipazioni del Fatto Quotidiano dell’11 ottobre. Un ponte per gatti selvatici da 2,6 milioni di euro o 200mila lombrichi della pioggia acquistiti per 7mila euro per fare il drenaggio di un campo da calcio. Queste alcune spese inutili delle pubbliche amministrazioni tedesche così come denuncia l’Associazione dei contribuneti tedeschi che parla di un totale di sprechi pari a 20 miliardi di euro. Poi l’intensa giornata vissuta in casa M5S. Inizia tutto con la scomunica dall’alto di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio dopo che la presentazione dell’emendamento per l’abolizione del reato di clandestinità da parte dei grillini Andrea Cioffi e Fabrizio Buccarella festeggiata prima come una nuova conquista in Parlamento e criticata poi dai leader del MS. Ma ora non tutti gli onerevoli a 5 Stelle accetteranno in silenzio imposto. Sul fronte giudiziario vi raccontiamo il calendario della Commissione Giustizia del Senato su amnistia e indulto che deve ricevere tutti i testi presentati dai partiti. Tra questi ci sarà anche quello per aiutare il condannato Silvio Berlusconi con l’eleminazione delle pene accessorie che gli permetterà di ripresentarsi alle prossime votazioni. Ci vediamo ‘In edicola’: ogni sera le anticipazioni su ilfattoquotidiano.it (riprese e montaggio Samuele Orini e Paolo Dimalio, elaborazione grafica Pierpaolo Balani)

Tutte le offerte di abbonamento al Fatto Quotidiano

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×