/ /

Politica & Palazzo
5 Agosto 2013 | di

Pdl, Santanchè: “Berlusconi andrà in carcere. Gli italiani lo devono sapere”

Al Capo dello Stato non abbiamo chiesto un salvacondotto. Il presidente Berlusconi non chiederà gli arresti domiciliari e neanche l’affidamento ai servizi sociali. Berlusconi andrà in carcere“. Così Daniele Santanchè risponde a ilfattoquotidiano.it sul futuro del pregiudicato Berlusconi. “Non accetterà altri modi per espiare la pena inflitta da cinque magistrati che non sono stati eletti dal popolo, ma che hanno vinto un concorso facendo un compitino” ha aggiunto la deputata Pdl. Sull’alleanza con il Pd Santanchè spiega: “Il problema è del Partito democratico. Sono loro che devono chiarirsi, sanno che governano con noi che siamo tutti avanzi di galera, siamo tutti Silvio Berlusconi, siamo tutti condannati”  di Nello Trocchia

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×