/ /

Cronaca
18 Marzo 2013 | di

Napoli, i cittadini bocciano la Giunta De Magistris

Le ultime due settimane di Napoli sono stati i “giorni orribili” del sindaco Luigi De Magistris. Il crollo in Riviera di Chiaia, il rogo alla Città della Scienza e le previsioni economiche tutt’altro che positive fatte dall’agenzia di rating Moody’s. Al di là degli ultimi casi di cronaca, che bilancio fanno i napoletani dell’amministrazione De Magistris? Ilfattoquotidiano.it è andato per le strade della città del Vesuvio per capire cosa ne pensano i cittadini. Dal tassista allo scrittore dalla casalinga all’imprenditore, giudizio unanime: il primo cittadino deve cambiare marcia e metodo per mantenere le promesse della campagna elettorale del 2011 di Andrea Postiglione

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×