/ /

Cronaca
20 Febbraio 2013 | di

Milano, Grillo riempie piazza Duomo. E ai partiti: “Arrendetevi, siete circondati”

Due giorni dopo il centro-sinistra, Beppe Grillo arriva a Milano per la tappa dello Tsunami Tour. “So che qui ci sono stati altri comizi, si sente un po’ odore di naftalina”, ha ironizzato il comico genovese. Piazza Duomo è gremita: sul palco i candidati 5 Stelle alle elezioni regionali e nazionali, e la stampa estera. I giornalisti delle testate italiane sono tenuti a debita distanza da Grillo, mentre gli esponenti locali del Movimento sono più propensi a parlare. Durante il comizio interviene anche Dario Fo, entusiasto: “Mi sembra di esser tornato indietro di molti anni, alla fine della guerra mondiale quando c’era tanta gente piena di gioia e con la speranza di cambiare” di Francesca Martelli e Thomas Mackinson

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×