/ /

Videogallery
20 Novembre 2012 | di

Don Gallo ai giovani: “Studiate e agitatevi. Un inno alla non-violenza”

“La mia università? E’ la strada”. Inizia così l’incontro di don Andrea Gallo, giunto a Milano per partecipare alla rassegna BookCity. La presentazione del suo ultimo libro si trasforma in un dialogo con i lettori, molte dei quali sono costretti a restare fuori dalla sala: si parla di scuola, di politica, di anticoncezionali, di umanità e soprattutto di giovani. Don Gallo ha dedicato loro un volume uscito un anno fa (“Non uccidete il futuro dei giovani”, Dalai Editore), è stato in prima fila al G8 del 2001 e protagonista di mille battaglie a fianco dei movimenti sociali. Sugli ultimi scontri al corteo studenti di Roma, il fondatore della comunità di S.Benedetto al porto di Genova non ha dubbi: “E’ lo studente che è il cuore del movimento e dà il grande messaggio al potere”. Poi aggiunge: “Gli infiltrati ci sono sempre” e appoggia l’idea dei giovani a Rimini che hanno proposto l’introduzione di codici identificativi sui caschi delle Forze dell’ordine  di Francesca Martelli

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×