/ /

Lavoro & precari
6 Novembre 2012 | di

Esodati, la Fornero non risponde ai cronisti italiani

Il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, incontra i cronisti della stampa estera nella sede di via dell’Umiltà a Roma. I giornalisti italiani restano fuori. L’appuntamento, messo in agenda da tempo, è con i corrispondenti esteri che lavorano in Italia. Nulla di male, se non fosse la Fornero non risponde ai tanti cronisti italiani che da ore l’aspettano fuori e che vorrebbero avere una risposta sull’emendamento alla legge di Stabilità che ampliava le garanzie per i lavoratori esodati. Il ministro non commenta e si infila in auto. Poi alcuni giornalisti stranieri provano a dare una spiegazione dell’atteggiamento del ministro nei confronti della stampa italiana. “Voi siete interessati al titolo sulla notizia del giorno, la nostra è un’intervista generale, da un anno è la prima volta che la incontriamo”. La decisione quindi di lasciare fuori la stampa italiana è – spiega l’agenzia di stampa Dire – dell’associazione di via dell’Umiltà, ma deve essere gradita al ministro che ieri ha escluso i giornalisti da un convegno a Torino e poi li ha bacchettati  di Manolo Lanaro

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×