/ /

Cronaca
27 Agosto 2012 | di

Le telecamere nascoste della Forestale inchiodano una piromane

La donna è stata identificata grazie alle immagini girate dal Corpo forestale dello Stato di Avellino per identificare i responsabili dei numerosi incendi verificatisi in zona. La strumentazione video era nascosta nella vegetazione  lungo la strada che porta a San Gugliemo, in località Goletto, in provincia della città campana, ha ripreso tutta la scena: dall’arrivo in macchina e al momento in cui la donna appiccava il fuoco. Gli agenti, dopo aver ricevuto la segnalazione di un nuovo incendio in zona, si sono immediatamente recati sul posto e una volta viste le immagini, grazie al numero della targa, sono riusciti a risalire all’autore dell’incendio

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×