/ /

Media & regime
26 Giugno 2012 | di

La Zanzara di Cruciani potrebbe finire a Radio Montecarlo

“Io a Radio Montecarlo? Se mi avete chiamato per questo motivo: non rispondo”. Giuseppe Cruciani, voce cult de La Zanzara, in onda tutti i giorni su Radio24, glissa imbarazzato alle domande de ilfattoquotidiano.it su un suo possibile passaggio al Gruppo Finelco, importante network radiofonico che contiene Radio Montecarlo, Radio 105, Virgin Radio e altre stazioni radiofoniche. Dopo le rivelazioni d’ascolto di Gfk Eurisko, istituto di ricerca che ha condotto un’indagine sul gradimento radiofonico, è iniziato anche un agguerrito radio mercato: molti personaggi e giornalisti si stanno guardando attorno per valutare nuove e allettanti offerte. Indiscrezioni circolano su Piero Chiambretti, Platinette (da Radio Deejay per il gruppo Finelco) e Fabio Volo, pronti a cambiare editore radiofonico. Ma il talk radio che da anni va in onda con successo alle 19,15 dal lunedì al venerdì sull’emittente di Confindustria potrebbe essere la grande sorpresa della prossima stagione radiofonica. La proposta del Gruppo Finelco c’è ed è seria e Cruciani e il suo gruppo di lavoro la stanno attentamente valutando. Il conduttore avrebbe espresso anche la preferenza per Radio Montecarlo, più incline come target di riferimento al suo pubblico, rispetto alla giovanilistica Rete 105. “Faccio anch’io domande ogni giorno a persone che non vogliono o non possono rispondere” spiega balbettante il giornalista ai nostri microfoni e smentisce la trattativa con il gruppo Finelco. Ma allo stesso tempo lascia intendere che non sia impossibile un margine di trattativa: “Non posso rispondere. Ho letto qualcosa anche io da qualche parte sulla Zanzara, però è come se mi diceste: ‘Cruciani va sulla Luna'”, spiega il giornalista che però aggiunge: “Insomma, non andrei proprio sulla Luna”. La Zanzara porterebbe via centinaia di migliaia di ascoltatori da Radio24, programma che da qualche mese viene trasmesso anche in tv sui canali digitali e satellitari di Tgcom24 di Loredana Di Cesare, montaggio di Gisella Ruccia

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×