/ /

Videogallery
31 Maggio 2011 | di

Disfatta Pdl, La Russa preferisce la parata

Il Consiglio dei ministri si riunisce d’urgenza, manca, però, il premier Silvio Berlusconi perché in Romania. Così in sala stampa si presenta solo il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, ma guai a parlare del ‘cappotto’ subito dal centrodestra alle amministrative. La Russa preferisce parlare della parata militare del 2 giugno. “Non si fanno domande che esulano dall’argomento”, dichiara ai giornalisti in sala stampa. Poi uscito da Palazzo Chigi, ai cronisti che lo fermano dentro Montecitorio dichiara: “Guai a negare che si tratti di una sconfitta. Ragioneremo, ci confronteremo, tenendo ben presente che siamo tutti in discussione, nessuno escluso, trovando – continua – i modi per capire cosa si aspetta da noi l’opinione pubblica. E’ questa la risposta che dobbiamo dare ai cittadini che ci hanno voltato le spalle”.
Video di Irene Buscemi

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×