Skip to content


Sei in: il Fatto Quotidiano TV > Servizio Pubblico

Servizio Pubblico

Gran finale con le vignette satiriche di Vauro che racconta la settimana appena trascorsa: dal Jobs Act alla minaccia del terrorismo islamico fino all’incontro di Grillo e Casaleggio con Mattarella e al caso RaiWay

Commenti

Il leader del M5S infiamma il circo massimo nella prima giornata di “Italia a 5 Stelle” e attacca tutti: Renzi e la sua riforma del lavoro, la BCE che “decide quando deve cadere un governo”, Berlusconi che “fa l’interesse delle sue aziende ma è meglio di certi finti amici della sinistra”. Poi l’autocritica: “Ho sbagliato, ma l’ho fatto anche per voi che forse non avete il coraggio di sbagliare” prima di lanciare un aut aut: “Ormai non è più ‘o noi o loro’, è ‘o noi o noi!”

Commenti

Servizio Pubblico, le vignette di Vauro: dal Jobs Act all’Isis

Gran finale con le vignette satiriche di Vauro che racconta la settimana appena trascorsa: dal Jobs Act alla minaccia del terrorismo islamico fino all’incontro di Grillo e Casaleggio con Mattarella e al caso RaiWay

Servizio Pubblico, Dragoni: “Le mosse di Berlusconi: da RaiWay a Telecom”

Gianni Dragoni spiega tutte le mosse di Silvio Berlusconi per acquistare Ray Way: “Piersilvio Berlusconi ha fatto intendere che l’offerta non è ostile. Berlusconi vuole rivitalizzare Mediaset e vendere i debiti come Premium”. E aggiunge: “Da anni Mediaset prova a prendere Telecom, oggi l’obiettivo è prenderla fondendola con Mediaset”

Servizio Pubblico, Quartapelle vs Travaglio: “Nel patto del Nazareno non c’era RaiWay”

“Il patto del Nazareno si è rotto, anche se in questi giorni si sta ricamando sul caso RaiWay. Nel patto del Nazareno non c’era Rai Way. È arrivata un’offerta troppo alta, per il 66%, che però non si può presentare perché un decreto lo vieta”. Sono le parole di Lia Quartapelle, a cui replica Travaglio:…

Servizio Pubblico, Di Battista (M5S): “Il ministro Alfano deve dimettersi”

“Cosa deve fare ancora il ministro Alfano per essere sfiduciato? E’ successo di tutto”. Lo chiede Di Battista a Quartapelle. E aggiunge: “Renzi e Berlusconi sono la stessa identica cosa”

Servizio Pubblico, Renzoni: “RaiWay? E’ solo il primo atto della riforma Rai”

Silvio Berlusconi ha provato a mettere le mani su RaiWay e sui ponti della Rai. È una mossa politica che il Cavaliere considera la madre di tutte le battaglie: la riforma della televisione pubblica. E Renzoni conferma le parole di De Angelis: “Questo è solo il primo atto della riforma Rai”

Servizio Pubblico, Travaglio: “Rottamiamo tutto tranne chi sfrutta”

“Ancora non si riesce a fare una legge per cui ogni appalto deve essere dato con bando pubblico?”. E’ la domanda che pone Marco Travaglio, che osserva, a proposito del coinvolgimento del fratello gemello dell’ex ministro Giovanardi nella Confraternita Misericordia di Modena, ora a rischio fallimento: “Rottamiamo tutto tranne chi sfrutta”

Servizio Pubblico, Jebreal: “Sconcertante che Quartapelle e Renzi non abbiano proposte”

“Sono sconcertata dal fatto che Quartapelle e che il governo non abbiano proposte concrete per smuovere la situazione”. E’ il commento di Rula Jebreal, che aggiunge: “La tragedia nella politica è non avere una strategia e da quello che ho sentito non c’è un modello cui l’Italia tende ad ispirarsi”

Servizio Pubblico, la confraternita della Misericordia e il Ncd

Il Centro di Identificazione ed Espulsione di Lampedusa è gestito dalla Confraternita della Misericordia, che si è aggiudicata l’appalto tramite procedura negoziata. Oltre al centro lampedusano, la confraternita gestisce anche il Cie di Isola Capo Rizzuto, in Calabria. Ma chi sono i membri che compongono le Misericordie? Ai suoi vertici, nazionale e locali, spesso si…

Servizio Pubblico, l’impero della confraternita della Misericordia in Calabria

A Isola Capo Rizzuto, in Calabria, la confraternita della Misericordia gestisce il centro d’accoglienza più grande d’Europa. Prima il CARA di Isola, poi quello di Lampedusa: la rete delle Misericordie continua a vincere appalti. Un impero che nasconde, però, delle ombre. Una di queste si chiama: “Il Quadrifoglio”, la società di catering che fornisce cibo…

Servizio Pubblico, il viaggio nel Cie di Lampedusa e i soldi che non arrivano ai migranti

Il Centro di Identificazione ed Espulsione di Lampedusa può accogliere un massimo di 300 migranti. In alcuni periodi, però, arriva a contenerne più di mille. La struttura è del Ministero degli Interni ma è gestita dalla Confraternita della Misericordia. Per ogni profugo l’ente riceve 32,90 euro al giorno, con i quali deve garantire i beni…

Servizio Pubblico, Dragoni: “I miliardi di Gheddafi in cambio della pace in Libia?”

Editoriale di Gianni Dragoni, che analizza la situazione libica e spiega le fortune, nascoste in giro per l’Europa, appartenenti al colonnello Gheddafi: “L’unica soluzione per la Libia sono le bombe?Vediamo. Gheddafi aveva nascosto in giro per il mondo una fortuna in nero stimata in 80 miliardi di dollari. La famiglia Gheddafi ha sempre investito nelle…

Servizio Pubblico, Ruotolo: “L’arrivo dei mercantili che viaggiano sulla rotta turca”

In collegamento Sandro Ruotolo che si trova a Porto di Corigliano Calabro, dove si trova l’unica nave-bestiame arrivata dalla Turchia. E racconta l’arrivo dei mercantili che viaggiano sulla rotta turca

Servizio Pubblico, Di Battista: “L’immigrazione è un business, ecco perché non si fa niente”

“L’immigrazione e i rifugiati che scappano dalla guerra sono un business, per questo non si fa niente”. Lo afferma Alessandro Di Battista, che puntualizza: “I successi di cui parla Quartapelle sono inesistenti. Il M5S ha presentato due soluzione: quote di immigrati in Europa e la possibilità di costruire con fondi europei strutture che controllino in…

Servizio Pubblico, Paglia vs Travaglio: “Le nostre sono missioni di pace”

“Non posso permettere a Travaglio di far pensare che il soldato italiano parta per fare la guerra. Il soldato parte per portare la pace. Io ci ho rimesso le gambe”. Sono le parole di Paglia, a cui Travaglio ribatte: “”Si chiamano guerre, anche se noi le chiamiamo missioni di pace”

Servizio Pubblico, Travaglio vs Quartapelle (Pd) su Mogherini: “Lei difende l’indifendibile”

Travaglio ribatte alle osservazioni critiche di Quartapelle sul suo editoriale: “Mogherini fa telefonate, fa cose… a noi è stato raccontato che il semestre italiano europeo avrebbe fatto sì che l’Italia e l’Europa avrebbero contato di più. È una bugia. Per le decisioni importanti si muovono Merkel e Hollande, non Mogherini”. E aggiunge: “Abbiamo una diplomazia…

Segui il Fatto TV: