Skip to content


“Le legge sull’autoriciclaggio effettivamente è una minchiata. Una legge venuta decisamente male, siamo punto e daccapo”. Così Pierfrancesco Diliberto, in arte ‘Pif’, commenta l’operato del governo a margine della Leopolda in corso di svolgimento a Firenze. “Il problema è che la lotta alla mafia non è mai stata una priorità” spiega Pif. Che però confida nel ministro dell’Interno: “Credo che Alfano abbia una gran voglia di sconfiggere la mafia”. Il regista e autore dice anche: “Sul patto del Nazareno, quando vedo Renzi con Verdini mi viene un brivido”. Per Diliberto infine: “Le cose cambieranno veramente quando gente come Crisafulli non potrà far parte del Pd. Nel Pd c’è qualcuno che è contro Crisafulli, e questo mi fa vedere la luce in fondo al tunnel. In altri partiti uno come lui farebbe carriera” di Max Brod

Commenti
Segui il Fatto TV: