/ /

Politica & Palazzo

Primarie Milano, Sala apre a Comunione e liberazione: “Non le metto la croce addosso”

“Non ho mai aderito a Comunione e liberazione e non ho alcuna vicinanza. Ma non appartengo alla categoria di chi criminalizza ogni singolo appartenente di Cl”. Giuseppe Sala risponde così alla domanda sui rapporti da tenere con il movimento fondato da don Giussani nel corso del confronto con Pierfrancesco Majorino, che si è tenuto venerdì al cinema Anteo in vista delle primarie milanesi del centrosinistra. È questo il tema che ha infiammato di più il dibattito, suscitando anche qualche brusio nel pubblico quando Sala ha fatto riferimento alle voci sulla sua vicinanza a Cl. “Andate a vedere in cinque anni di governo dell’Expo il ruolo che hanno avuto Comunione e liberazione e la Compagnia delle opere – ha detto Sala -. Però sarei cauto nel mettere una croce addosso a Cl”. Di tutt’altro avviso Majorino: “Dal punto di vista dei suoi rappresentanti politici, le personalità che sono uscite da Cl in questa parte del Paese rappresentano il peggio. Credo che una delle colpe del centrosinistra in Lombardia anni fa sia stata quella di aver fatto poca opposizione al sistema di potere di Formigoni”  di Luigi Franco e Alessandro Madron

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×