/ /

Politica & Palazzo
30 aprile 2015 | di

Pd, video protesta del dirigente a Livorno: “La tessera? Guardate, mi ci pulisco…”

“Questo partito di democratico non ha più niente. Con la mia tessera Pd mi ci pulisco il culo”. Il 39enne Andrea Auteri, membro della direzione territoriale del Pd livornese, dimostra in un video postato sul proprio profilo Facebook tutto il suo dissenso per la decisione del premier Renzi di apporre la fiducia sull’Italicum: “Lo voglio dire alla Fantozzi: porre la fiducia è stata una cagata pazzesca”. Nei giorni scorsi Auteri – “renziano ma non ruffiano” il suo motto – ha puntato il dito anche contro l’atteggiamento del governo nei confronti dei due Marò e di “un’Europa ‘succhiatrice e assassina‘. Nel mirino anche il Pd locale e “l’agire da branco del 90% dei renziani”. E ancora: “La piovra a confronto della classe dirigente Pd è una giacchettata”. A fine 2014 Auteri si era candidato alle primarie per la segreteria territoriale del Pd, piazzandosi ultimo (3,9% dei voti) su cinque candidati: il partito è ora guidato dal renziano Lorenzo Bacci, sindaco di Collesalvetti di David Evangelisti

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 100 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questo limite per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi ai Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Ti comunichiamo inoltre che tutti commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×