/ /

Politica & Palazzo
22 aprile 2015 | di

Lega, Salvini al campo rom: leghisti lo accolgono con ruspa. Proteste dei nomadi

“I rom? Li accogliesse l’Onu nei palazzi di vetro se gli piacciono tanto”. Così Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, risponde a chi gli chiede se lo sgombero forzato dei campi nomadi, senza dare un’abitazione alternativa, non vada contro le direttive Onu. Lo fa dall’accampamento rom di Scandicci (Firenze), dove questa mattina i leghisti hanno portato una ruspa, sulla quale Salvini ha tenuto un discorso. “I campi rom li sgombereremo con le ruspe”, spiega Andrea Barabotti, candidato consigliere regionale per la Lega. Intervenuto sul posto anche Marcello Zuinisi, dell’Associazione nazione rom, con uno striscione che riportava la frase “il razzismo è reato, arrestiamo la Lega”. E è durante l’esposizione dello striscione, che un militante di Forza Nuova ha dato in escandescenze ed è stato allontanato. Salvini infine, in merito alle politiche che il premier Matteo Renzi intende adottare dopo l’ultima ecatombe di migranti nel Canale di Sicilia, ha detto: “Renzi insulta la Lega ma alla fine arriva alle nostre conclusioni: affondare i barconi, respingere i clandestini. E’ un becchino incapace e pericoloso”  di Max Brod

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 24 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×