/ /

Diritti
29 ottobre 2014 | di

New York, ragazza passeggia per strada e riceve 108 molestie in 10 ore

Shoshana B. Roberts ha camminato lungo le strade di New York per dieci ore indossando un jeans ed una T-shirt nera. Davanti a lei un complice con una videocamera nascosta che ha ripreso la sua passeggiata. Durante il suo girovagare sono stati intercettati almeno 100 complimenti e commenti degli uomini che l’hanno incrociata. È il resoconto di un esperimento sociale volto a rendere conto della situazione spesso difficile con cui le donne devono fare i conti ogni giorno: una ragazza molto semplice che cammina guardando fisso davanti a sé e che non fa nulla per attirare l’attenzione, ma che invece si trova a doversi difendere da veri e propri assalti. E c’è persino chi la segue per ben 5 minuti, in rigoroso silenzio, ma imponendo la sua persona. Sono tutti sconosciuti. Ma la trattano come se avessero confidenza da sempre. L’esperimento è stato condotto dalla Onlus Hollaback!, che da anni si occupa di denunciare casi di street harrassement, molestie pubbliche, per strada. Per farlo si avvale di collaboratori sparsi in 79 città di ben 26 Paesi. L’idea del video nasce da Rob Bliss, della società Rob Bliss Creative che da agosto ha iniziato a collaborare col gruppo Hollaback

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 100 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questo limite per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×