/ /

Ambiente & Veleni
31 agosto 2014 | di

Calabria, l’esempio virtuoso di Saracena: “Vendiamo i rifiuti e paghiamo meno tasse”

Saracena è il Comune calabrese con la più alta percentuale (oltre il 70%) di raccolta differenziata. Dal 2007 ad oggi, il sindaco Mario Albino Gagliardi ha rivoluzionato il sistema dei rifiuti nel piccolo paese arroccato sul Pollino. Raccolta differenziata porta a porta e vendita dei rifiuti per rimpinguare le casse del Comune e far pagare meno tasse ai residenti di Saracena. È questa la formula adottata dal primo cittadino che ha addirittura inserito un codice a ogni singolo sacchetto dell’immondizia. “In questo modo – ha spiegato – sappiamo quante famiglie fanno la differenziata e chi invece imbroglia. La plastica e l’alluminio la vendiamo e presto riusciremo a utilizzare l’organico per la lombricoltura che ci consentirà di produrre un compost da vendere agli agricoltori”   di Lucio Musolino

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 100 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questo limite per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi ai Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Ti comunichiamo inoltre che tutti commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×