/ /

Politica & Palazzo
28 luglio 2014 | di

Expo, Sgarbi: “Chi cazzo è Celant? La sua mostra è da denuncia”

Vittorio Sgarbi si scaglia contro la mostra ‘Arts & Foods’, curata da Germano Celant per Expo 2015 e costata quasi 6 milioni di euro: “E’ uno spreco, un furto all’Erario”. “Altro che le inchieste su Expo”, dice il critico d’arte, nominato da Roberto Maroni “ambasciatore Expo per i beni artistici”: “Io potevo fare la mostra con 70mila euro”. Sgarbi ha presentato a Milano il suo piano in vista di Expo, che comprende anche l’esposizione dei Bronzi di Riace e ha in particolare criticato l’Expo Gate: “Il castello sforzesco è occultato da tralicci costati 4 milioni”  di Francesca Martelli

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 100 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questo limite per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi ai Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Ti comunichiamo inoltre che tutti commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×